Tuesday, June 14, 2011

Costumini, toppini e... la coppa perfetta!

Pensando ad uncinetto ed... estate... cosa vi viene subito in mente? I costumini mare naturalmente!!! Sono sicuramente il pezzo forte e per più di una ragione: sono facili e veloci da realizzare, belli da indossare e perfetti per essere abbinati a gonne/pareo coloratissime! Se vi volete cimentare vi ricordo che trovate le spiegazioni e gli schemi free per copiare due modelli (uno turchese e nero ed un altro beige e cioccolato) nel mio sito , nella sezione che si chiama appunto modelli da copiare free.
Qui vi vorrei parlare del segreto per un perfetto bikini all'uncinetto (ma anche per canotte e corpetti) cioè la perfetta realizzazione della coppa. Una coppa perfettamente proporzionata alla vostra misura rende vestibile e possibile anche una micro canottina traforatissima o il top più fantasioso. Ma... come si fa 'sta coppa??? Presto detto! Bisogna prima di tutto realizzare un quadrato sufficentemente grande da coprire interamente il lato esterno del seno.
Nella foto un quadratino realizzato con uncinetto n°3: 25 catenelle (+ 1 per iniziare) x 28 righe a punto basso. Il quadratino, come vedete, misura cm. 12 di lato: una misura 4° di reggiseno più o meno. E' puramente indicativo: il rapporto tra misura in centimetri e numero di catenelle e righe dipende dalla grossezza del filato scelto e dal numero dell'uncinetto. Per azzeccare la misura giusta e personalizzare la coppa basterà prestare attenzione a questo: un vertice superiore del quadrato deve arrivare al punto più sporgente del seno e il corrispondente inferiore deve arrivare alla piega sotto seno. Lavorare ora anche lungo un lato del quadratino. Nella foto ho eseguito la prima riga in rosso, così sarà più facile seguire l'indicazione: nella coppa realizzata a punto basso si lavorerà lateralmente 1 punto basso per ogni riga.
Nel caso vogliate realizzare una coppa a punto alto: nella prima riga in cui si lavora su due lati del quadrato si lavorano 2 punti alti per ogni riga. Lo schemino qui sopra vi aiuterà :-) Vedrete che a mano a mano che procederete nella lavorazione la coppa prenderà forma e sarà già sagomata e dalla vestibilità perfetta!
Lo stesso procedimento è realizzabile anche a ferri, naturalmente! Fate delle prove ed interrompete il lavoro quando giudicherete la coppa perfetta per la scollatura che desiderate. Lavorerete la seconda coppa allo stesso identico modo. Nella confezione del bikini o della canotta dovrete prestare attenzione alla specularità delle coppe: il quadratino di partenza dovrà trovarsi verso l'esterno sia nella coppa di destra che in quella di sinistra e... in basso. Ho visto più volte bikini indossati con il sopra al contrario: occhio a non fare lo stesso! :-)

5 comments:

rachele said...

grandiosi suggerimenti, thanks! :D

elisagurumi said...

WOW!! ho appena fatto un bikini.. mi piace, ma non ne sono entusiasta.. proverò la tua coppa perfetta :D!
grazie mille!

Sonja said...

Tutte le estati decido di fare un bikini..poi mi demoralizzo perchè anche seguendo lo schema non riesco a fare un triangolino giusto per me! Quest'anno proverò con i tuoi consigli :D!!

ornella said...

Grazie, le tue spiegazioni sono molto chiare e abbinate alle foto rendono tutto piu' preciso.
Lo provero' a fare per mia figlia... hummm io non sono affatto pronta per la prova costume... :)) forse dovrei cercare le spiegazioni per vela da wind-surf :))
Un abbraccio ornella

Uncinetto Argento said...

Ottimo questo post! Le tue spiegazioni sono chiarissime, provero anche io a realizzare il bikini!