Tuesday, January 25, 2011

Tutte pazze per il crochet: news


Vorrei parlarvi un po' più dettagliatamente del progetto Tutte pazze per il crochet a cui sto lavorando in previsione della prossima edizione di Abilmente. Vorrei cominciare spiegando come mi è venuta l'idea. Com'è che tutte noi possediamo centri e centrini all'uncinetto e puntualmente li releghiamo in un cassetto o in una scatola? Ben riposti da qualche parte ci sono i centrini realizzati da noi stesse per imparare o per divertimento, moduli che pensavamo di utilizzare per qualche immane lavoro (un copriletto? una tenda? una tovaglia?) che però non abbiamo mai portato a termine, i sottobicchieri della zia, i centrinetti candidi di bomboniere varie... eccetera eccetera! Diciamoci la verità realizzare centrini all'uncinetto è un lavoro veloce e divertente, però... poi spesso non li usiamo tutti questi centrini, oppure li regaliamo. Nessuna tra noi si sognerebbe più di posizionarli in ordine sparso sui mobili di casa (da noi li chiamiamo ingrumapolvere e poi, diciamocelo, il centrino sotto il puttino capodimonte fa tanto arsenico&vecchi merletti...). Ho notato che nelle case il famigerato centrino compare sulla scena ormai quasi solo a Natale, come addobbo candido stile fiocco di ghiaccio. Un vero peccato, no? Mi sono detta: perchè non creare occasioni ed idee per utilizzare tutti questi piccoli tesori dimenticati? E' sempre più presente nel nostro mondo magnifico della creatività la voglia (e la necessità) di utilizzare ogni tipo di materiale di recupero e tutte noi desideriamo realizzare e sfoggiare oggetti unici e “preziosi”. Con centrini e pizzi "di recupero" si possono inventare oggetti nuovi, unici e personalissimi: una magnifica occasione di rivalutare in modo creativo ed inaspettato questi lavori dimenticati, dando loro nuova vita e un nuovo futuro.
Ecco quindi il mio progetto: offrire a chi tra voi lo vorrà di dare nuova vita a tutti i vostri tesori inutilizzati. In pratica nei quattro giorni della manifestazione nell'area atelier ci sarà uno spazio laboratorio in cui potrete lavorare sui vostri centrini e realizzare con essi dei vostri lavori originali, per voi stesse. Potrete prendere spunto da ciò che avrò realizzato io e che sarà esposto nell'area e ovviamente ci sarò io lì con voi pronta a consigliare, guidare e aiutare e poi... beh il mio desiderio sarebbe di ricreare un angolo ricco di quella sana e allegra confusione creativa che tutte noi adoriamo! Cosa faremo in pratica? Assembleremo, cuciremo, a piacere arricchiremo con nastri e fiocchi,ricameremo, daremo tocchi di colore, insomma scateneremo la fantasia! e tutto questo... potendo usufruire gratuitamente di tanti meravigliosi materiali Coats! Si, avete capito bene! Ho voluto realizzare un piccolo sogno ed è un mio regalo per voi: poter pescare liberamente in un cestone pieno zeppo di meraviglie, provare, confrontare, scegliere, tagliare ed usare tutto quello che c'è, liberamente! Ci state? Allora ragazze se volete partecipare a questo crochetparty mettetevi subito all'opera: la missione per ora è raccogliere un bel bottino uncinettoso! Nei prossimi post vi fornirò consigli e dettagli!

4 comments:

kilara said...

Allora io sono l'unica che invece i centrini li uso,e ne ho dovunque!!Ma giuro,la mia casa non sa di vecchio!!!!Sarà che ho la paranoia di graffiare i mobili!Comunque l'idea del crochet party è stupenda!Chissà se riusciro a esserci!!

LaPerLaa said...

che bella idea!
spero di poter partecipare!
Ciao

lia said...

che bell immagine!tutte a sgattare ta gomitoli e centrini!che bello poterlo fare insieme!

Tibisay said...

Come sempre hai avuto un'idea pazzesca... bravissima!!!