Wednesday, November 7, 2012

E per le bloggerine no??? :-)

In questi giorni ho scavallato i MILLE sulla mia pagina in facebook e per ringraziare le fedelissime del social ho pubblicato un lavoro free (tutorial/foto/spiegazioni). So che tante tra voi si sono fatte travolgere da fb e il mondo blogger è rallentato di molto, ma (e mi verrebbe quasi quasi da dire "meno male") tante tra voi stanno resistendo :-) e non navigano mai in fb.
Mi sono detta: per le facebookine sì e per la bloggerine no???

 Ecco quindi per voi una zucca d'autunno cucito + dettagli crochet.
 Io la uso come puntaspilli e spilloni (per il tombolo).

OCCORRENTE
Un rettangolo di cotonina arancione a piccoli pois bianchi di cm 55 x cm 40
Ago, filo per cucire in tinta, spilli
Forbici
Imbottitura di poliestere in fiocchetti
Un piccolo avanzo di filato in cotone marrone ed uno di filato verde(n°6 n°5)
Uncinetto n° 1,75
Matita per disegnare su tessuto, oppure una matita da disegno dalla mina dura



Ecco la sagoma per mezzo spicchio della nostra zucca: stampatela, ritagliatela ed usatela come modello per disegnare gli spicchi sul tessuto. Oppure prendete spunto e disegnatene una voi a mano libera.


Dopo aver fotocopiato o disegnato la sagoma a mezzaluna su un cartoncino, ritagliatela e riportatela sul rovescio della stoffa per 14 volte.

Ritagliate le mezze lune lasciando un’eccedenza di non più di mm 4 ed accoppiatele a due a due , diritto contro diritto.

Ritagliate le mezze lune lasciando un’eccedenza di non più di mm 4 ed accoppiatele a due a due , diritto contro diritto.

Puntate gli spilli a distanza regolare lungo tutto il tratto arrotondato del disegno.

Cucite a punto indietro con punti più piccoli e più regolari possibile.

Ripetete l’operazione per tutte le mezze lune: otterrete i 7 spicchi della zucca.

Unite gli spicchi uno all’altro, procedendo come avete già fatto per le mezze lune.

Puntate gli spilli con attenzione per essere sicure della giusta posizione di ogni spicchio rispetto al precedente.

A mano a mano che procederete vedrete formarsi la forma a spicchi della zucca.

Non preoccupatevi che le due estremità (sopra e sotto) della zucca siano perfettamente coincidenti: verranno coperte in ogni caso dal picciolo e dalla base lavorati all’uncinetto.

Dopo aver unito 6 spicchi tra loro, cucite completamente uno dei lati dell’ultimo spicchio, poi rivoltate tutto il lavoro e cucite l’ultimo lato a rovescio per quasi tutta la sua lunghezza, lasciando un’apertura di circa cm 3 (servirà per inserire l’imbottitura). Rivoltate quindi il lavoro a diritto.


Picciolo
Con l’uncinetto e il filato marrone lavorate in un anellino di filo:
1° giro: 1 cat. per cominciare, 6 punti bassi.
2° giro: 2 punti bassi in ciascun punto di base (otterrete 12 punti in tutto).
dal 3° al 7° giro: lavorate a punto basso.
8° giro: *1 punto basso, 2 punti bassi nel punto di base seguente*; ripetete da * a * (otterrete 18 punti in tutto).
9° giro: *2 punto basso, 2 punti bassi nel punto di base seguente*; ripetete da * a * (otterrete 24 punti in tutto).
10° giro: lavorate a punto basso.
Spezzate il filo.
Dischetto inferiore
Lavorate come per il picciolo sino al 2° giro.
3° giro: lavorate come l’8° giro.
4° giro: lavorate come il 9° giro.
5° e 6° giro: lavorate a punto basso.
Spezzate il filo.
Cucite il picciolo, avendo cura di inserire un po’ di imbottitura al suo interno. Imbottite quindi molto rigidamente la zucca e cucite con piccoli punti l’apertura rimasta.
Cucite il dischetto sul fondo della zucca.


FOGLIOLINE CROCHET
FOGLIA PICCOLA
Avviate 10 cat.

con 1 mezzo punto basso chiudete a cerchio.


1° giro: nel circolino lav. 4 punti bassi, 2 mezzi punti alti, 3 punti alti, 2 mezzi punti alti, 4 punti bassi e chiudere il giro con 1 mezzo punto basso nel 1° punto del giro.

2° giro: 1 punto basso in ciascuno dei primi 3 punti di base, 2 punti bassi nel punto seguente, 1 mezzo punto alto in ciascuno dei 2 punti di base seguenti, 2 punti alti nel punto seguente, 3 punti alti nel seguente, 2 punti alti nel punto seguente, 1 mezzo punto alto in ciascuno dei 2 punti di base seguenti, 2 punti bassi nel punto seguente, 1 punto basso in ciascuno degli ultimi 3 punti di base. Chiudere e tagliare il filo, lasciandolo lungo per la cucitura sul picciolo.

FOGLIA GRANDE
Avv. 10 cat. chiuderle a cerchio e lav. 
1° giro: 6 mezzi punti alti, 3 punti alti, 6 mezzi punti alti. Chiudere con 1 mezzo punto basso nel 1° punto del giro.

2° giro: 1 mezzo punto alto in ciascuno dei primi 3 punti di base, 3 mezzi punti alti nel punto seguente, 1 punto alto, 2 punti alti nel punto seguente, 3 punti alti in ciascuno dei seguenti 3 punti di base, 2 punti alti nel punto seguente, 1 punto alto, 3 mezzi punti alti nel punto seguente,1 mezzo punto alto in ciascuno degli ultimi 3 punti di base. Chiudere e tagliare il filo, lasciandolo lungo per la cucitura.

IDEUZZE: se cambiate misure e disegnate una mascherina mooolto più grande potete realizzare dei cuscini a forma di zucca. Potete farli identici alla zucca puntastilli, cisoè rotonde, oppure realizzare anche delle mezze zucche.
Con gli avanzi della stoffa, una volta ritagliate le mezze lune, potete realizzare delle belle applicazioni a forma di fiore dovevoletevoi, magari con l'aggiunta di bottoni e bottoncini.


3 comments:

elena fiore said...

Eccomi: presente :-) ! Io sono una di quelle che tanto ama Blogger, e tanto mal sopporta Facebook. Nessun snobismo, ma lo associo ad alcune cose che mi hanno creato ... chiamiamoli disagi :-)
Grazie per la generosità di questo tuo tutorial, e complimenti per il tuo seguito, tutto meritato!
Bacioniiiiiiii !
e°*°

kilara said...

Grazie per aver pensato a noi.Anche io ci sono su fb ma dò molta più importanza al mio e gli altri blog,lo trovo molto più personale e "amichevole"!

crochetdoll said...

Sono d'accordo con voi: fb è veloce e permette contatti ravvicinati e spesso piacevolissimi, ma... è arrivato dopo, per me. Il blog rimane nel cuore, non solo come "contenitore" :-)
Un abbraccio!!